Lumache trifolate

Pulire le lumache. Successivamente si portano ad ebollizione e si fanno cuocere per otto minuti. Si scolano e poi, con uno stuzzicadenti si fa fuoriuscire ogni lumaca dal proprio guscio, togliendo la parte finale dell'intestino.
Fate rosolare in un tegame l'olio e l'aglio: quindi, aggiungete le lumache sgusciate, i pomodori pelati, la buccia di limone, il sale, il pepe e fate sfumare il vino bianco e il brodo.
A metà cottura, dopo venti minuti circa, aggiungete il prezzemolo tritato. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per altri venti minuti, a fuoco medio; lasciate evaporare tutto il liquido, in modo che, a cottura terminata, il sugo risulti denso.
Le lumache trifolate possono anche essere consumate con dei crostini di pane.


Lumache trifolate
Qnt. Ingredienti
1 kg Lumache
400 g. Pomodori pelati
60 g. Burro
2 Spicchi d'aglio
1 mazzetto Prezzemolo tritato
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Sale
q.b. pepe
2 cucchiai Olio
- Brodo
- Buccia di limone

Menu